Account

 

Vi è mai capitato di temere che qualcuno , anche per sbaglio, come i vostri bambini o amici, abbia violato il vostro account Google Play in modo da effettuare acquisti indesiderati? In questo articolo vedremo alcune accuratezze da eseguire per evitare tutto ciò.

La soluzione si chiama Password.

La parola chiave è solo una e si chiama password.

Anche se si tratta del vostro dispositivo Android personale avete avuto sempre il bisogno e la necessità di proteggere i vostri contenuti e il vostro account tramite una password. E questo vale anche per il Google Play Store, il quale richiederà una password non appena si effettuerà un acquisto.

Effettuare degli acquisti sullo store Android è diventato al giorno d’oggi davvero facile. Si possono acquistare dai giochi ai film, dai libri alla musica, dalle applicazioni alle riviste. E’ diventato molto facile e questo è senza dubbio un bene. Ma ci avete pensato se qualcuno per sbaglio, ad esempio i vostri bambini quando giocano, acquisti di tutto e di più senza che voi ve ne accorgiate?

Altrettanto facile è proteggere il proprio account attraverso una password in modo tale da essere tutelati e acquistare solo quando lo si desidera.

Con questo articolo vedremo insieme i passi da seguire per rimanere tutelati.

Primo acquisto su Google Play Store.

Google ovviamente tutela il suo consumatore e offre ai suoi utenti la migliore soluzione per proteggere i loro acquisti. La prima volta che si acquista su Google Play verrà richiesta la password dell’account Google. Durante i successivi 30 minuti, se si effettuano altri acquisti, non verrà richiesta nuovamente la stessa password.

L’impostazione predefinita di Google non è una brutta cosa. Se si devono acquistare più applicazioni in una volta sola, inserire più volte la password potrebbe essere alquanto fastidioso.

Play

Dopo aver effettuato l’acquisto Google Play Store vi chiederà come volete comportarvi in futuro. Potete decidere se richiedere diverse opzioni per richiedere la password:

  • Per tutti gli acquisti con Google Play;
  • Ogni 30 minuti;
  • Mai.

Conferma della password.

Viene richiesta la conferma della password quando viene effettuato un acquisto poco dopo un acquisto precedente, se si è scelta l’opzione dei 30 minuti. In questo modo Google tutela maggiormente i suoi utenti.

E’ possibile anche decidere di non richiedere la conferma della password spuntando la casella affianco alla frase “Non chiedermelo di nuovo”.

Conclusioni.

Google decide di tutelare sempre i suoi utenti, consolidandone il rapporto.

Se avete dei dubbi sul perché vi viene richiesta sempre la password vi rimandiamo al link della pagina di supporto di Google.

E voi vi sentite protetti quando acquistate su Google Play Store?

[Via]