LG-logo

Bei tempi stanno arrivando in casa LG. Il produttore sud-coreano ha annunciato stamattina i suoi risultati sorprendenti del secondo trimestre del 2014.

LG da record: 14,5 milioni di smartphone venduti nel Q2 del 2014. Un risultato straordinario per l’azienda in quanto segna un aumento delle vendite di circa il 20% rispetto al trimestre precedente ed un aumento del 17% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

La casa produttrice ha registrato un fatturato di 3600 KRW ( circa 3500 miliardi di dollari) nella divisione mobile. E’ il risultato più alto dal 2010. La divisione mobile ha raggiunto un utile pari a 85,9 miliardi di KRW ( circa 83,4 miliardi di dollari) ponendo fine alle perdite dei tre trimestri precedenti.

Le forti vendite sono da attribuire principalmente al nuovo dispositivo di punta LG G3 e alla serie L di fascia media nonché all’aumento delle vendite di LG G2 che dopo l’immissione nel mercato del suo fratello maggiore ha visto il suo prezzo diminuire, restando competitivo per caratteristiche con gli altri top di gamma.

Leggi anche:  WhatsApp: ecco come usare l'applicazione senza internet

Il punto più interessante è che le spedizioni dei dispositivi LTE rappresentano un terzo del totale. Ciò significa che la domanda dei dispositivi dotati di tecnologia LTE sta aumentando sempre di più. LG continuerà a vendere molti dispositivi rafforzando le campagne di marketing per il suo LG G3 nei Paesi globali ma puntando anche agli altri Paesi con la serie di fascia media e con il suo nuovo LG G3 Beat.

[Via]