google-glass-videocamere-esterne

Amici di TecnoAndroid: il kit di sviluppo dei Google Glass si aggiorna ed introduce il supporto alle videocamere esterne.

Gli sviluppatori dei Google Glass sono in continuo lavoro ed oggi, il kit di sviluppo è stato aggiornato con l’introduzione di un supporto webcam USB utile per tutti coloro che desiderano visionare al di fuori della prospettiva frontale standard.

Tale supporto può essere collegato ai Google Glass via cavo On-The-Go (OTG), ma siccome non funziona il riconoscimento Plug ‘n Play, è opportuno riavviare gli occhiali prima che la fotocamera (collegata) possa essere riconosciuta. Successivamente aver eseguito il collegamento, si potrà utilizzare il dispositivo collegato per acquisire immagini e filmati in tempo reale.

Ci sono alcune buone ragioni per consentire l’accesso a più telecamere collegate sui Google Glass, soprattutto consente agli utenti di vedere prospettive sul display diverse da quelle standard frontali.

Le novità non terminano quì, infatti, un’applicazione di base porterebbe alla creazione di caschi per biciclette o moto, dando la possibilità al conducente di vedere ciò che sta accadendo dietro di lui o in posti stretti. Nei maggiori dei casi i Google Glass potrebbero essere utilizzati dai chirurghi per guardare attraverso delle piccole telecamere mobili durante interventi che richiedono azioni delicate e precise. Insomma le soluzioni sono davvero molteplici.

Questo il messaggio degli sviluppatori:

“Aggiunto il supporto per webcam USB On-The-Go (OTG) sul vetro. Problemi noti includono:

Plug and play per il nodo dei non è supportato. Riavviare il vetro per rilevare webcam allegata.

Se gli accessori collegati hanno un microfono, commandsmay voce contestuale non funziona.

Tenendo una wakelock parziale è consigliabile impedire al sistema di sospendere l’accesso alla webcam allegata.

Scopri il Google i/o 2014 innovare con la sessione di piattaforma di vetro per ulteriori informazioni”.

FONTE