drawelements-google

Amici di TecnoAndroid: Google ha acquistato l’azienda finlandese drawElements per affrontare la frammentazione e il miglioramento di compatibilità di Android.

drawElements, che lavora nell’ambito della grafica 3D, fornisce una precisa analisi attraverso diversi hardware segnalando quale sia il motivo di incompatibilità con un dato software.

Questa utilissima app permette di misurare la stabilità e le prestazioni della GPU del vostro dispositivo. Il dEPQ-Mini 2.0 (Quality Program software di drawElements) è la prossima versione della popolare applicazione dEQP-Mini. Quest’app gratuita Android contiene un sottoinsieme di circa 700 test OpenGL ES 2.0, selezionando più di 10.000 prove in drawElements.

Google è dunque alla ricerca di nuovi modi di combattere il reale problema di frammentazione hardware dei dispositivi Android. Il programma di qualità drawElements è in grado di fornire agli sviluppatori dei precisi dettagli scoprendo esattamente quale sia la causa di incompatibilità hardware.

La società finlandese si ritiene entusiasta dell’operato e queste sono le dichiarazioni rilasciate sul proprio sito:

“Siamo lieti di annunciare che ci stiamo unendo Google. Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato lungo la strada; Siamo grati per il vostro sostegno. Nei prossimi mesi, lavoreremo con i nostri colleghi del team Android incorporare alcune delle nostre tecnologie nella suite di test di compatibilità. Restate sintonizzati!”.

Potete scaricare la versione dEQP-Mini direttamente sul Play Store.

FONTE

Leggi anche:  Samsung insieme ad Unieuro regalano un Galaxy S8 a chi acquista un altro prodotto