IMG_3639_risultato

Lenovo, nota azienda produttrice di personal computer, si è recentemente affacciata anche al mondo degli smartphone e dei tablet. Con un ringraziamento particolare a Grossoshop, in questi giorni in redazione è stato recapitato il nuovissimo Lenovo S660. Ecco la recensione completa made in Tecnoandroid.

Estetica

Tralasciando qualsiasi informazione riguardante l’interno della confezione originale (per il nostro unboxing cliccate qui), partiamo col parlare dell’aspetto estetico. Il Lenovo S660 presenta una scocca molto originale, e diversa dal solito, con cover posteriore completamente in metallo. Se il colpo d’occhio è veramente notevole, dall’altro ciò che ne risente negativamente è in parte il peso, circa 150 grammi (batteria inclusa). Oltre a questo piccolo particolare negativo, le dimensioni complessive del Lenovo S660 sono nella media: 137 x 68,8 x 10 millimetri di spessore.

Il dispositivo, sulla parte anteriore, non posiziona alcun tasto fisico, se non la fotocamera secondaria ed i tasti on-screen (per tornare alla homepage, fare un passo indietro o aprire il menu). Allo stesso modo, posteriormente, trovate, al centro la scritta Lenovo con fotocamera principale e relativo flash LED. Gli unici tasti “reali” sono stati posizionati sui bordi del device, in particolare il tasto per l’accensione/spegnimento, per il volume e le relative “prese”: microUSB e jack da 3.5mm.

La caratteristica principale dell’estetica del Lenovo S660 è senza dubbio la presenza della cover posteriore metallica, sintomo di un ottimo design, ma con il difetto dell’averlo notevolmente appesantito.

[alpine-phototile-for-picasa-and-google-plus src=”user_album” uid=”110848107923548095330″ ualb=”6037103001569267393″ imgl=”fancybox” style=”gallery” row=”4″ grwidth=”800″ grheight=”600″ size=”320″ num=”13″ align=”center” max=”100″]

Hardware

IMG_3648_risultato

Lo smartphone presenta un display da 4.7 pollici con risoluzione a 540 x 960 pixel a 240 dpi, una qualità non eccelsa, effettivamente, ma che riesce comunque a dire la sua in un mercato (quello di fascia bassa per intenderci) veramente affollato. Premettendo, e ricordando, che il Lenovo 660 è pur sempre un dispositivo commercializzato al prezzo di 130 euro, dobbiamo ammettere che il display in questione si è rivelato essere una buona scelta, anche se non eccellente. I colori sono ben bilanciati, i dettagli ottimamente definiti ed il risultato complessivo è stato abbastanza soddisfacente.

Il processore è un MediaTek MT6582 quad-core a 1.4 GHz, affiancato da una GPU Mali-400MP. Per una maggiore affidabilità e sicurezza, Lenovo ha deciso di puntare tutto sull’usato sicuro, ecco allora la scelta di integrare un MT6582, uno dei componenti più diffusi sul mercato. Nonostante il basso prezzo di commercializzazione, il Lenovo S660 riesce ad offrire una potenza di elaborazione quasi sorprendente, tanto da uscire indenne anche dal nostro test sul gaming mobile. Nel testare le possibilità di elaborazione, come in tutte le nostre recensioni, abbiamo avviato il più famoso test benchmark per smartphone e tablet: AnTuTu. Il risultato è stato abbastanza deludente, 12’573 punti, ma come diciamo di solito, non dovete fare affidamento solo ed esclusivamente sui risultati dei test benchmark. Ecco allora che abbiamo provato ad installare, ed avviare, uno dei giochi più famosi del Play Store: Asphalt 8. La premessa portava ad un risultato più che deludente, ed invece così non è stato. Come potete osservare dalla recensione video (inserita in fondo all’articolo), il Lenovo S660 è riuscito ad eseguire perfettamente il gioco, con lag minimi ovviamente, ma comunque senza troppi problemi. Dai nostri test è emerso un unico responso: il processore MediaTek MT6582 è in grado di offrire elevatissime prestazioni.

L’altra caratteristica fondamentale è, naturalmente, l’essere Dual SIM, ovvero avrete la possibilità di integrare due differenti SIM, di altrettanti operatori telefonici, all’interno dello stesso device. A differenza di altri terminali, in questo caso potrete inserire solamente una microSIM (di quelle nuove più piccole) ed una SIM di grandi dimensioni (quelle più datate). Naturalmente, nel caso in cui siete in possesso di schede diverse da quelle indicate, potrete recarvi presso il centro più vicino del vostro operatore telefonico e farvele cambiare.

Concludono le specifiche tecniche tutte le connettività base (WiFi, bluetooth e GPS) ed 1 GB di RAM.

Leggi anche:  Cellularline Hide: recensione delle dirette concorrenti di AirPods

[alpine-phototile-for-picasa-and-google-plus src=”user_album” uid=”110848107923548095330″ ualb=”6037098156836829489″ imgl=”fancybox” style=”gallery” row=”4″ grwidth=”800″ grheight=”600″ size=”320″ num=”13″ align=”center” max=”100″]

Fotocamera

La componente fondamentale di un qualsiasi smartphone è, ovviamente, la fotocamera. Il Lenovo S660 presenta un componente principale da 8 megapixel (con flash LED) ed una fotocamera anteriore da 0.3 megapixel. Se il processore era un aspetto positivo, il comparto fotografico è sicuramente una nota dolente. La qualità di uno scatto, o di una ripresa, effettuata con la fotocamera del suddetto smartphone è stata abbastanza deludente. Se dovessimo fare un paragone, una foto di un Galaxy S2 potrebbe essere addirittura migliore della corrispettiva con il Lenovo S660. Sfortunatamente, pur ricordando che siamo difronte ad uno smartphone di fascia bassa, la qualità dei dettagli, il tono dei colori e altro ancora, lasciano parecchio a desiderare.

Se state cercando uno smartphone per scattare ottime istantanee, allora il Lenovo S660 non è il terminale adatto alle vostre esigenze. Di seguito trovate la nostra fotogallery, in modo che possiate toccare con mano la qualità del dispositivo.

[alpine-phototile-for-picasa-and-google-plus src=”user_album” uid=”110848107923548095330″ ualb=”6037100223178322593″ imgl=”fancybox” style=”gallery” row=”4″ grwidth=”800″ grheight=”600″ size=”320″ num=”13″ align=”center” max=”100″]

Software

Il sistema operativo installato è, ovviamente, Android aggiornato alla versione 4.2.2. Sfortunatamente Lenovo non ha ancora pensato di aggiornare il device all’ultima release in commercio, tuttavia potete godere di tutte le caratteristiche (ed utility) di una delle versioni, Jelly Bean, più diffuse nel globo. A fronteggiare l’installazione di software scaricati dal Play Store trovate una memoria interna da 8 GB espandibile tramite microSD. Nei terminali di fascia bassa, ultimamente, è consuetudine presenta una memoria molto ristretta, così abbassando il costo effettivo delle componenti installate, ma offrendo comunque all’utente di espandere lo spazio a disposizione, fino ad un totale di 32GB, tramite la microSD.

Lenovo, di base, non personalizza particolarmente il sistema, gli unici software che abbiamo trovato (oltre alle consuete Google apps di base), sono elementi installati dallo staff di Grossoshop che, prima di inviarvi il terminale, provvede ad aprirlo, impostare la lingua italiana, ed eventualmente installare una serie di app che potrebbero tornare utili alla maggior parte di noi.

Batteria e Connettività

IMG_3650_risultato

In ultima analisi, parliamo della batteria. Per un utente medio, il terminale potrebbe essere anche di altissimo livello, ed in grado di svolgere le più disparate funzioni, ma se non presentasse una batteria ‘dignitosa’ tutto sarebbe vano. Il Lenovo S660, dopo settimane di test, possiamo dire essere un buon dispositivo anche dal punto di vista della durata della batteria. Con un utilizzo intensivo (notifiche push sempre attive, connessione dati o wifi, messaggistica intensa e navigazione in rete), il terminale è riuscito a resistere per circa 2 giorni effettivi di carica. In altre parole,  ricaricandolo completamente alla mattina, questi durava fino alla sera del giorno dopo.

La connettività offerta, come indicato in precedenza, è quella base: WiFi, Bluetooth e GPS. Ottima è anche l’antenna integrata, abbiamo avuto l’opportunità di testare il Lenovo S660 in zone in cui il campo cellulare era molto scarso, ed il segnale è sempre stato recepito più che perfettamente.

Conclusioni

IMG_3655_risultato

Il terminale qui recensito presenta sicuramente aspetti positivi:

  • Aspetto estetico quasi unico nel suo genere
  • Ottimo processore per un device di fascia bassa
  • Batteria veramente longeva

ma anche punti negativi:

  • Peso forse eccessivo
  • Display non troppo performante
  • Fotocamera di basso livello

In conclusione il Lenovo S660 possiamo consigliarlo a tutti coloro che sono alla ricerca di uno smartphone di fascia bassa con buone capacità prestazionali, ma che allo stesso tempo perda punti nel comparto fotografico. Nonostante i vari aspetti negativi, il  voto complessivo della nostra recensione è un ottimo 8.5.

Il Lenovo S660 può essere acquistato direttamente dalla pagina di GrossoShop.net (cliccando qui) al prezzo di circa 131 euro (in offerta temporanea al posto di oltre 150 euro).