kindle-unlimited

In questi giorni, soprattutto oltreoceano, si è parlato di un nuovo servizio offerto da Amazon che, tramite abbonamento mensile, avrebbe permesso di leggere illimitatamente ogni sorta di ebook: Kindle Unlimited. Il servizio sembrava in test ma, evidentemente, era già tutto pronto, dato che sono apparsi in rete tutti i dettagli. Amazon pronta a distruggere la concorrenza?

Amazon è tra i maggiori store online del mondo. Che si parli di elettronica, cucina, musica, Amazon è sempre la prima scelta.
Non dimentichiamo però che, il primo vero passo nel mondo commerciale è arrivato tramite eBook ed eReader (in realtà erano libri, ma è solo una questione di evoluzione).
E’ infatti anche grazie ad Amazon che questi strumenti hanno preso piede, diventando un must-have per “divoratori di libri” e non.

Amazon ha quindi investito molto, in qualsiasi settore, cercando di offrire prezzi molto bassi e qualità decisamente alta. Quello di cui parleremo adesso è proprio un ulteriore passo verso questa filosofia.
All’inizio di questa settimana alcune prove testimoniavano la nascita di un servizio, il Kindle Unlimited, che avrebbe concesso un all-you-can-eat per centinaia di migliaia di eBook, con un canone mensile minimo pari a $10. Una sorta di Spotify letterario.
Non sapendo ancora molto (e non essendo un servizio esclusivo), la notizia è un po’ passata in sordina. Siamo invece sorpresi di annunciare in modo definitivo che il servizio c’è, è reale, ed avrà un costo di 9.99$ al mese.

Leggi anche:  Amazon: auricolari Syllable D9X wireless a 60 euro. Impossibile resistere

Leggendo le condizioni, notiamo come non ci sia nessuna sorpresa: possibilità di interrompere l’abbonamento in qualunque momento, catalogo libri in continua espansione (al momento 600.000 testi) e, ovviamente, completamente visionabile prima dell’acquisto.

Purtroppo, l’unica cosa che i termini hanno confermato negativamente è la disponibilità del prodotto, limitata al solo territorio statunitense ma, probabilmente, in espansione nei prossimi mesi.

Come detto prima, il servizio non è “unico ed esclusivo”. Altre start-up minori hanno lanciato questa modalità con costi ancora più contenuti:
Oyster
Scibd
Bookmate (5 dollari al mese)

Riuscirà Amazon ad affossare la concorrenza? Noi possiamo solo sperare che un colosso del genere possa portare un servizio così importante anche in Italia.

via