motorola-tecnoandroid
Il momento è arrivato, Moto G, Moto E e Moto X stanno per avere il tanto atteso Android 4.4.4, non c’è da spaventarsi che Android 4.4.3 sia stato saltato, perché Motorola ha pensato proprio a tutto, vediamo i dettagli!

La notizia è stata confermata ieri durante un question/answers su Google+ direttamente da Mark Rose, il quale ha risposto soprattutto agli utenti Motorola che risiedono in europa e che ovviamente, intendono sapere quando arriverà il fatidico momento in cui dovranno cliccare sulla notifica di aggiornamento.
Ebbene, come promesso, il roll-out è attualmente in corso in europa, tra i paesi che lo hanno appena ricevuto vi è la francia, ma come sappiamo, una volta che un aggiornamento arriva in europa bisogna aspettare la notifica di aggiornamento entro pochissimi giorni, probabilmente, già dalla prossima settimana possiamo parlare di update ai devices italiani!

Ma Android 4.4.3?
Beh, questa versione è stata letteralmente saltata da Motorola, ed inclusa nella nuova 4.4.4, che porta con se il nuovo dialer e tutte le migliorie apportate ad Android 4.4.3, insomma, un unico aggiornamento che però include gli ultimi due rilasciati da Google, una scelta strategica per far avere a tutti gli utenti l’ultimo software disponibile ma allo stesso tempo non stressarli con due aggiornamenti in sequenza!

Leggi anche:  Huawei P11, ecco le prime informazioni ufficiali e altre indiscrezioni

Non è però la sola cosa a cui Mark ha risposto, infatti ha parlato di altri piani di Motorola, principalmente riguardanti la connettività e la possibilità di includere insieme pc e smartphone, tramite chrome, con la possibilità di rispondere agli sms tramite la tastiera del pc, app in un drawer disegnato meglio per migliorare l’usabilità, sare il cellulare tramite una piccola finestra e molto altro, insomma, Motorola ha in mente allo stesso tempo però, rispettare la filosofia che ha imposto a se stessa, ossia “Android deve essere fatto dagli ingegneri Android, non dal produttore”, filosofia che ha consentito alla compagnia di aggiornare i propri terminali a brevissima distanza dai Nexus, e allo stesso tempo fornire una rom ottimizzata in modo da far sparire i problemi di lag nella fascia bassa dei devices!

Ovviamente, come detto prima l’update sta arrivando, quindi bisognerà solo aspettare, ovviamente, vi terremo aggiornati!
[via]