slide

Wiko ci ha comunicato l’arrivo in Italia del suo nuovo phablet, lo Slide, con display da 5,5 pollici e dal costo di 169,90€ e Android 4.4 KitKat a pochi giorni dell’annincio della disponibilità anche del Wax a cui è legato anche un concorso sulla pagina facebook di Wiko.

L’ultima novità di casa Wiko, azienda francese di telefonia mobile affermatasi nel 2013 come terzo player di smartphone in Francia, si chiama Slide: un “phablet” che unisce performance tecnologiche a un design colorato, insieme ad un prezzo senza paragoni.

Il device si distingue per tre elementi che lo rendono vincente: design colorato, grande schermo e prezzo competitivo.

Disponibile in quattro colori – corallo, turchese, nero e bianco – Slide è il compagno perfetto per chi lavora spesso in mobilità ma, anche, la soluzione ideale da utilizzare nei momenti di svago grazie al display con risoluzione qHD di 201 PPI, che consente una perfetta visualizzazione di foto, video e documenti. In caso di necessità Slide è anche in grado di adattare il suo display di 5.5″ per agevolare la scrittura con una sola mano.

slide

Comunicato stampa.

SLIDE: IL PHABLET SECONDO WIKO

 

Visione da “grande schermo” e prezzo vincente: ecco i punti di forza del phablet del brand francese in arrivo in Italia a luglio

Milano, 4 luglio 2014 – L’ultima novità di casa Wiko, azienda francese di telefonia mobile affermatasi nel 2013 come terzo player di smartphone in Francia*, è Slide: un “phablet” che unisce performance tecnologiche a un design colorato, insieme ad un prezzo senza paragoni.

Con un display 5.5” qHD, il nuovo device rientra in quella fascia di prodotti che si collocano a metà tra uno smartphone e un tablet che rappresentano il nuovo trend di mercato per l’anno 2014. Slide, a breve disponibile anche in Italia, dimostra così l’attenzione e la cura che il brand francese ha nei confronti dei propri consumatori, mettendo loro a disposizione un phablet dalle caratteristiche estremamente interessanti.

Il device si distingue per tre elementi che lo rendono vincente: design colorato, grande schermo e prezzo competitivo. A soli 169.90 € Wiko Slide è, infatti, un phablet dual sim che sa essere giovane e divertente grazie alla gamma dei colori con cui si presenta ma, nello stesso tempo, efficiente e performante per la dotazione tecnologia che è in grado di offrire. Disponibile in quattro colori – corallo, turchese, nero e bianco – Slide è il compagno perfetto per chi lavora spesso in mobilità ma, anche, la soluzione ideale da utilizzare nei momenti di svago grazie al display con risoluzione qHD di 201 PPI, che consente una perfetta visualizzazione di foto, video e documenti. In caso di necessità Slide è anche in grado di adattare il suo grande schermo per agevolare la scrittura con una sola mano.

Dotato di processore Quad Core 1,3 Ghz, con memoria interna da 4Gb espandibile con micro SD fino a 32Gb, e di RAM da 1Gb, Slide è equipaggiato con sistema operativo Android 4.4 KitKat. Il nuovo phablet di Wiko presenta una fotocamera principale da 8 megapixel e una anteriore da 2 megapixel. In particolare, la fotocamera offre l’applicazione Magic Camera con le funzioni Gomma magica, Cinemagraph e Face Beauty. Lo strumento Gomma Magica permette di cancellare ogni elemento estraneo all’immagine con un solo tocco, mentre l’applicazione Cinemagraph consente di creare GIF animate con effetto cinema. Infine, l’opzione Face Beauty, integrata nella fotocamera frontale, migliora la qualità degli autoscatti, grazie alla possibilità di fotoritocco immediato dei ritratti.

Come anticipato, Wiko Slide sarà disponibile in Italia a partire da luglio 2014 al prezzo di 169.90 €.

Scheda tecnica Wiko Slide

  • Display 5,5” IPS, qHD (201 PPI)
  • Processore Quad Core 1,3 GHZ
  • Fotocamera principale 8 MP
  • Funzionalità: Magic Camera (cinemagraph e gomma magica, face beauty)
  • Fotocamera frontale 2 MP
  • Android 4.4 Kit Kat
  • ROM 4 GB (espandibile fino a 32 GB attraverso Micro SD), RAM 1 GB
  • Dual Sim

*dati Gfk France, da gennaio a dicembre 2013

A proposito di Wiko

Wiko SAS è stata fondata in Francia nel 2011 da Laurent Dahan. Fondatore e Presidente di Wiko, Dahan è presente sul mercato della telefonia mobile dagli anni ’90. Imprenditore visionario, insieme al direttore generale Michel Assadourian dà vita nel 2011 a Wiko SAS, stabilendo la base della società a Marsiglia. Wiko porta il suo contributo originale e unico al mercato della telefonia offrendo un nuovo approccio che intende rendere le ultime tecnologie accessibili al grande pubblico. L’azienda, classificata tra i primi tre player del mercato telefonico francese nel 2013 per il settore degli smartphone, propone una linea di prodotti per la telefonia mobile che offrono innovazione e stile a un prezzo competitivo.L’azienda, che ha sede a Marsiglia e attualmente commercializza i propri prodotti in sei paesi, si appresta a espandersi entro la fine del 2014 in diversi nuovi mercati, tra i quali il Belgio, l’Olanda, la Svizzera e UK.

Per maggiori informazioni su Wiko e i suoi prodotti:

www.wikomobile.com