runtastic

E’ appena concluso il Google I/O 2014 con tutte le sue novità e le aziende non stanno di certo con le mani in mano. Una delle prime a muoversi è la pioniera del fitness Runtastic che annuncia il supporto per le nuove tecnologie indossabili di Google tra cui Android Wear, Google Glass e la piattaforma Google Fit.

Partiamo con Android Wear: sarai in grado di scaricare l’applicazione per usarla come tradizionale contapassi, monitoraggio frequenza cardiaca, etc… Ci sarà il supporta anche per i comandi vocali di Android Wear. Runtastic sarà una delle prime applicazioni sviluppata per utilizzare le nuove API di Google Fit per archiviare i dati dell’utente.

Mentre al Google I/O i Glass non erano al centro dell’attenzione Runtastic annuncia l’applicazione per gli occhiali, questo concederà all’utente di selezionare e visualizzare i differenti piani di allenamento e potranno essere direttamente connessi ad un sensore di battiti cardiaci esterno.

Queste ventate di notizie non farà che rendere felici tutte gli amanti del benessere, finalmente avremo gli strumenti giusti per monitorizzare le nostre sessioni sportive. Grazie Google.

Via