g3

L’ LG G3 è l’ultimo smartphone top di gamma di LG che nella giornata di oggi ha annunciato il rilascio internazionale dello smartphone il 27 Giugno e in Europa nel mese di Luglio.

L’ LG G3 ovviamente è stato lanciato prima in Corea del Sud, il Paese natale dell’azienda, dove è riuscito a riscuotere un enorme successo, e ora lo smartphone è pronto a sbarcare sugli scaffali dei mercati internazionali, compreso quelle europeo. Secondo LG, gli utenti in Asia saranno i primi a godere delle funzionalità che questo dispositivo ha da offrire, compresi quelli che vivono in Hong Kong, Indonesia, Singapore, e nelle Filippine. Successivamente il telefono vedrà estendersi la propria disponibilità in Asia, fino ad arrivare sugli scaffali dell’ Europa e del Medio Oriente nel mese di Luglio. 

L’ LG G3 è stato ufficializzato a fine Maggio con un display touchscreen da 5,5 pollici con risoluzione Quad HD e una densità di 538 ppi, rappresentando il primo cellulare con un tale schermo. All’interno presenta poi un processore quad-core Snapdragon 801 a 2.5GHz, ed è stato annunciato in due versioni, una con 16 GB di memoria interna e 2 GB di RAM, e l’altra con 32GB di spazio di archiviazione e 3GB di RAM. 

Entrambe le varianti avranno uno slot per schede di memoria microSD per l’espansione della memoria, una fotocamera da 13 megapixel sul retro con stabilizzatore ottico d’immagine e supporto per la registrazione video a 4K, una fotocamera frontale da 2 megapixel per effettuare videochiamate. Lo smartphone presenta come opzioni di connettività il supporto a 4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth, GPS e anche il supporto per la ricarica wireless

L’ LG G3 presenta come sistema operativo Android 4.4.2 KitKat oltre ad una grande quantità di funzioni e personalizzazioni esclusive di LG, come la Smart Keyboard, Smart Notice e Smart Security, che comprende Knock Code, Content Lock e Kill Switch.

Lo smartphone presenta un rivestimento posteriore che dà molto l’idea di dispositivo premium ed è anche a prova di impronte digitaliE’ possibile anche acquistare separatamente la custodia QuickCircle che permette di accedere rapidamente alle funzioni più utilizzate, senza doverla aprire.

via

Leggi anche:  Honor: pronta a lanciare un device senza cornici il 5 Dicembre