CyanogenMod-Installer
Come ben sappiamo, CyanogenMod ha rilasciato proprio l’altro ieri la sua versione di Android 4.4.4, oggi ci illustra tutto ciò che è stato cambiato, vediamo le novità!

A differenza di quello che si pensa, Android 4.4.4 introduce numerosissime feature, principalmente sul lato della sicurezza e sulla stabilità, CyanogenMod come sempre ci spiega tutto in dettaglio.

Per prima cosa, un fix per OpenSSL, che come ricordiamo ha avuto numerosissimi problemi negli ultimi periodi causando moltissimi problemi di sicurezza, quindi con gli ultimi fix possiamo iniziare con lo star tranquilli, almeno per questo.

Un fix altrettanto importante, riguarda Toweroot, un problema davvero molto serio che causava notevoli problemi con moltissime applicazioni, le quali potevano spesso ottenere il root senza che l’utente possa accorgersene, tramite un exploit.

Molti fix sono stati apportati alla variante di Cyanogen per alcuni cellulari sony, tra cui il T e il V, ma anche per lo Z2, è stato inoltre aggiunto il spporto per D6502, D6503, D6506 e D6543.

l’LG p880 riceve un miglioramento non da poco grazie ad un utente della comunità che ha contribuito con lo sviluppo, inoltre è stato aggiunto il supporto allo Xiaomi Mi2.

Oppo Find 7a riceve un miglioramento con le prestazioni, alle feature e alla stabilità della sua rom, presto si aggiungerà inoltr eil supporto per una risoluzione persino in QHD.
OnePlus One vede i suoi sorgenti pubblicati mentre per il resto dei device, e per la rom troviamo numerose feature tra le quali VPN woes, app nascoste e app protette, ma anche un migliore accesso alle cartelle protette, Gel e CMHome ricevono un miglioramento sostanziale, oltre che un miglioramento alle foto.

Insomma, un update che all’apparenza sembra “povero”, ma analizzato davvero enorme, voi cosa ne pensate? Cyanogen è riuscita anche questa volta a fare un lavoro migliore rispetto a quello di Google o preferite sempre e comunque le rom “AOSP”, ossia le rom standard fatte da Google?

[via]