android-quantum-paper-02_t
Una delle grosse pecche di Android, a sentire i molti users, è sicuramente l’aspetto grafico, ma Google sembra che stia per provvedere tramite Quantum Paper, vediamolo!

Si tratta di uno stile, che insieme al project hera, punta all’unificazione della grafica tra Android e Chrome, oltre che ad uno stile grafico per le app, sarà lo stile predefinito per tutti i servizi Google.

Al momento si chiama Polymer, che ovviamente è un nome in codice, che è destinato a cambiare per sempre l’oramai datato tema Holo di Android, da sempre utilizzato nelle più svariate applicazioni, sia google che non.

Ma in cosa differisce?
Beh, questo nuovo tema, che ricordiamo dovrebbe arrivare entro quest’anno, con la prossima release di Android, denominata per ora “L”, è tutto incentrato su stili visti spesso sul web, il che conferirebbe un fattore di “unificazione” tra web e mobile che potrebbe portare una user-experience tutta nuova!
android-quantum-paper-01_t
Come detto prima, Google punta ad usare Polymer, ossia la versione “base” di quantum paper, per fornire elementi core, ossia elementi basilari, su cui costruire il resto, insomma, un nuovo modo per fornire stili ad Android, esattamente come lo è Holo!

Non ci resta che aspettare il Google I/O, data in cui Google ha promesso la presentazione di questo nuovo stile per Android, che a quanto possiamo vedere dagli screen postati poco fa, si annuncia essere davvero stupendo!
[via]