rp_android-logo.jpg

Android è il sistema operativo mobile più utilizzato al mondo, ma questo non vuol dire che sia il più sicuro. Già in passato vi abbiamo segnalato innumerevoli bug, ma quest’oggi alcuni ricercatori hanno fatto una nuova scoperta: le app potrebbero scattare fotografie a vostra insaputa.

Il ricercatore, e blogger, Szymon Sidor studia da tempo il sistema operativo Android e, nel tentativo di aiutar la community a “svelare” i bug e proteggere gli utenti da possibili truffe, ha realizzato un’applicazione per Nexus 5 che mostra una grave falla in Android.

Stando a quanto svelato, alcune applicazioni potrebbero scattare istantanee tramite la fotocamera del dispositivo, e trasmetterle tramite la connessione dati, senza che ve ne accorgiate. Il “trucchetto” è molto semplice, per poter utilizzare la fotocamera è necessario aver attiva una schermata sul display del device, per questo basta creare una finestra di 1 pixel, quasi impercettibile all’occhio umano, e scattare fotografie tramite componente principale o secondario, a vostra insaputa.

Di seguito trovate il video esplicativo, nella speranza che Google possa presto risolvere il problema.

Leggi anche:  Android, con l'ultimo aggiornamento i messaggi non vengono notificati: le nostre alternative

via