whatsapp-chi_mi_ha_bloccato

 

Quante volte ci è capitato di andare nel panico se Whatsapp non funziona? Per alcuni è una cosa che succede esattamente ogni volta che l’app riscontra problemi. Provate, però, a immaginare che accadrebbe se l’app non funzionasse più.

Questo è ciò che hanno fatto i ragazzi del canale Youtube “Scarti“. Loro infatti hanno voluto rappresentare in maniera alquanto ironica e abbastanza esilarante il fatto che al giorno d’oggi basta un malfunzionamento di Whatsapp per seminare il terrore tra gli utenti.

Molti sono infatti coloro che pensano di non riuscire più ad avere una vita senza Whatsapp, dal momento che è ormai troppa l’abitudine a mandare faccine per esprimere il proprio stato emotivo invece di sfoderare un bel sorriso al proprio interlocutore, scattare foto di ciò che si mangia piuttosto che descriverne l’aspetto e il gusto, tenersi in contatto e darsi appuntamento tramite chat invece che provare la bella sensazione di cercare tra la gente all’interno di un cinema  il volto che non vediamo l’ora di incontrare.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco come proteggere con una password le proprie conversazioni

Questo video mette in luce proprio tutto questo, confrontando la vita che siamo abituati a condurre, schiavi di Whatsapp e degli altri servizi di messaggistica simili, con quella che potremmo vivere se solo riponessimo lo smartphone per un po’, giusto il tempo di apprezzare la vita che ci scorre davanti, quella vera però.