Schermata-2014-05-20-alle-19.01.59

Dopo parecchio tempo, Meizu ha deciso di sbarcare nel nostro Bel Paese con lo store ufficiale. Niente più importatori e niente più prezzi sovraccaricati da esterni, da adesso è possibile comprare direttamente dal produttore cinese. Ci sono però dei grossi problemi legati a garanzia ed assistenza. Eccoli nel dettaglio!

La pagina d’acquisto è la seguente: www.meizu.it

L’unico dispositivo disponibile è il Meizu MX3 (e le cover) nelle colorazioni bianco e nero. I tagli sono da 16, 32 e 64 GB al prezzo di, rispettivamente, 349€, 379€ e 419€. Spedizione gratuita.

flyme_05

Proprio dalla spedizione nascono i problemi: lo smartphone arriverà direttamente dalla Cina.
Meizu promette tempi massimi di 8 giorni, grazie ad alcuni accordi internazionali fatti e, fino a qui, potremmo anche accettarlo. Quello che non accettiamo però, è la necessità di rispedire lo smartphone ad Hong Kong, in caso di problemi.

In Italia non sono presenti né magazzini né centri assistenza, quindi lo smartphone sarà riparato esclusivamente in Cina. Ad aggravare la situazione ci sono le spese di spedizione (verso la Cina) e le tasse doganali che, una volta riparato il telefono, verranno addebitate all’utente.
Come se non bastasse, eventuali smarrimenti in fase d’invio non saranno protetti da alcuna clausola.
La garanzia è di soli 365 giorni e non da 2 anni.

Leggi anche:  OnePlus, il sistema operativo OxygenOS registra dati sensibili che invia ad un server

Forse è meglio continuare ad acquistare da chi importa Meizu, dopotutto.

via