galaxy-s5-fingerprint-scanner

Il nuovo lettore di impronte digitali del recente Galaxy S5 sembra aver reso più che felici gli uomini di Samsung, tanto che già si parla di una futura introduzione dello stesso in tutti i dispositivi rilasciati nei prossimi mesi (anche di fascia media).

Samsung, per chi non lo sapesse, è ad oggi l’unico produttore ad aver introdotto una simile tecnologia per il blocco/sblocco del terminale, realizzando ed implementando un vero e proprio SDK da associare a tale tecnologia. Sebbene sia già stato più volte criticato, i principali produttori sembrano voler dare fiducia all’azienda coreana, come PayPal, e l’azienda rispondere con la diffusione della medesima tecnologia su larga scala.

Una scelta più che intelligente, nel tentativo di rendere ancora più forte il brand Samsung e, allo stesso tempo, realizzare una sorta di ecosistema “unico” nel suo genere, in cui gli sviluppatori potranno produrre applicazioni adatte solo ed esclusivamente a dispositivi dell’azienda coreana.

Voi cosa ne pensate?

via