fngext64-p01

 

Gli smartphone di ultima generazione presentano dei display sempre più grandi e, nonostante questi garantiscano un’ottima esperienza multimediale, finiscono per essere abbastanza scomodi. Per questo può esserci d’aiuto un dito finto!

Le dimensioni dello schermo degli smartphone sono diventati sempre più grandi, avvicinando sempre più i telefoni ai tablet (da qui il nome di molti dispositivi definiti phablet, ovvero una via di mezzo tra smartphone e tablet). Sicuramente avere dei display così grande è molto comodo, per esempio se si vuole guardare un film o leggere un libro sul treno o in autobus. Ma ci sono anche dei lati negativi nell’usare dei telefoni così grandi, perchè l’utilizzo pul risultare molto difficoltoso, soprattutto per coloro che hanno delle dita piuttosto sottili e che faticano quindi ad arrivare a toccare lo schermo nei punti che vorrebbero.

Per questo un’azienda giapponese ha realizzato un dito finto, una stilo a forma di pollice progettata appositamente per gli smartphone, che permette di ingrandire il dito di 15 mm (0,59 pollici). Questi pochi mm potrebbero fare la differenza nel momento in cui si cerca di raggiungere l’angolo opposto di un enorme display. La stilo a forma di finto dito pesa 11 grammi, è fatta di silicio, e costa 1.480 JPY in Giappone (circa $ 15). E’ certamente un accessorio strano, ma che può rivelarsi effettivamente molto utile.

Leggi anche:  Android vs iOS: ecco il sistema operativo con più percentuali di vendita

E voi avete mai avuto difficoltà con lo schermo troppo grande dello smartphone?

via