samsung-gear-2-aa-3

Gear 2 e Gear 2 Neo sono stati presentati ormai da mesi e, come già saprete, la novità principale di questi nuovi device indossabili sono di sicuro la nuova piattaforma Tizen che con grande scalpore ha sostituito il tanto amato Android. Quando esce un nuovo device oltre agli appassionati quasi in contemporanea si muove il mondo parallelo dei supporti “unofficial” e degli sviluppatori

E’ stato infatti rilasciato da poche ore, direttamente da Samsung, il codice sorgente per Gear 2 e Gear 2 Neo riguardante il kernel dei device. Come succede in questi casi questo passaggio aprirà quindi la strada agli sviluppatori che tanto attendevano questo evento. I file necessari per lavorare al kernel degli smartwatch è già scaricabile dal Samsung Open Source Release Center seguendo direttamente questo link 

Sarà quindi quasi automatico che a breve vedremo svelato più in profondità questo nuovo sistema operativo e allo stesso tempo potremmo apprezzare dalle community la creazione di software e rom personalizzate integranti molte funzioni aggiuntive che magari molti utenti desiderano. Chissà quindi di non vedere addirittura un ritorno non ufficiale di Android.

Leggi anche:  Xiaomi Mi 7 rumors: supporterá la ricarica wireless rapida

Sicuro in ogni caso che questo indirettamente spingerà le vendite acquisendo tutti quei clienti che consideravano ancora troppo chiusi questi device a prescindere dalla loro concezione d’uso.

via