smartphone-vs-fotocamera-vince-lo-smartphone-L-OW-KOt

Il nostro smartphone dispone di una fotocamera che sui top di gamma può essere eccellente, ma anche in questo caso le foto possono risultare poco luminose e non risultare come vorremmo che fossero.

Il problema potrebbe essere una scarsa illuminazione o, forse, le impostazioni della fotocamera non sono perfette per catturare la foto nelle condizioni in cui la state scattando. Si può migliorare notevolmente la qualità delle immagini con un piccolo trucco disponibile all’interno delle impostazioni manuali dello smartphone.

Basta andare nelle impostazioni manuali della fotocamera, scegliere EV (valore di esposizione) e aggiungere 1 o 2 “stops” (di solito indicato da +2) prima di fare scattare la foto.

Poi si può utilizzare ImageMagick, un software di editing gratuito disponibile per per Mac, Windows e Linux. Questo, però, comporta dover installare il programma su pc, quindi caricare l’immagine e poi modificarla e conoscere i comandi di ImageMagick.

Per risolvere in modo più semplice e veloce si può procedere nel seguente modo. Si scatta la foto, nel caso sia molto scura possiamo inviarla tramite mail come semplice allegato all’indirizzo seguente:

Leggi anche:  UMIDIGI S2: scopriamo la spettacolare qualità della fotocamera

please@make.unwhiteboard.com

Dopo qualche minuto si riceve la mail con l’immagine migliorata e pronta all’utilizzo per il quale vi serve. Vediamo un esempio:

raw-whiteboardclean-whiteboard-

Il servizio Unwhiteboard utilizza lo stesso comando di ImageMagick per ripulire le immagini catturate, ma sul proprio server in modo da non dover installare nulla sul proprio computer.

via