s3 note 2 kitkat

 

L’aggiornamento ad Android 4.4.2 KitKat per il Samsung Galaxy S3 è atteso con trepidazione dagli utenti italiani, soprattutto dopo l’aggiornamento all’ultima versione di Jelly Bean la 4.3 che ha portato e comportato non pochi problemi.

Gli utenti dell’operatore americano Sprint in possesso di un Galaxy S3 stanno vedendo in questi giorni l’arrivo dell’aggiornamento per i loro dispositivi, ma questo non è un segnale indicativo che possa arrivare anche qui in Italia.

Come di consuetudine con i propri device, Samsung ha realizzato differenti versioni del Galaxy S3 per cui quelli brand Sprint sono caratterizzati da 2GB di RAM ed esiste anche la versione Neo del Galaxy S3 che è dotato di 1,5GB di RAM quelli italiani, invece, hanno un solo GB di RAM ed è proprio qui che sta il problema.

È vero che KitKat è stato molto alleggerito in modo che potesse girare anche su device con 512MB di RAM, come dichiarato da Sundar Picai (senior vice president di Google), però è anche vero che il Galaxy S3 è dotato di una forte personalizzazione del costruttore e quindi 1GB di RAM potrebbe, ribadisco potrebbe, non essere sufficiente per l’update a KitKat.

Leggi anche:  Galaxy S9: arriva il riconoscimento tridimensionale del volto, ma c'è una clamorosa rinuncia

Bisogna anche ricordare che Samsung ha aggiornato anche oltre i fatidici 18 mesi (anche questo è da mettere in conto) i suoi top di gamma come fatto, ad esempio, per il Galaxy S2 e quindi la possibilità che tale aggiornamento arrivi anche sui Galaxy S3, seppur difficile, non è impossibile.