Recover-deleted-images-on-Android

Recuperare i file cancellati per sbaglio sui dispositivi Android è possibile tramite diverse applicazioni, alcune richiedono un tool per pc altre un’applicazione.

Quella che vi presentiamo oggi è un’applicazione gratuita scaricabile dal Play Store, c’è anche una versione a pagamento, che consente di recuperare le immagini cancellate se il vostro device è dotato dei permessi di root.

Cancellare le immagini per errore, un problema in cui prima o poi siamo incappati tutti e che per fortuna si può risolvere con DiskDigger funzionante, lo ribadisco, solo con i permessi di root. Se non sapete cosa siano i permessi di root consultate il nostro mini dizionario.

Recuperare i file con DiskDigger.

Dal badge a fine articolo scaricate e installate DiskDigger, avviate l’app e scegliete la partizione da cui recuperare i file, la memoria interna o la SD esterna.

Select-location-to-recover-files

Ora premete il tasto “Scan Device” per avviare il processo di scansione sul telefono, questo processo richiede alcuni minuti per essere completato per cui abbiate un po’ di pazienza. Una volta che il processo di scansione è terminato vedrete i risultati sul display. Da qui è necessario selezionare tutte le immagini che desiderate ripristinare. Selezionare il file e premere il pulsante Salva per ripristinare le immagini sul disco locale.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 8, disponibili i permessi di ROOT: come attivarli [GUIDA]

Restore-deleted-Files-on-Android

A questo punto le immagini cancellate sono state ripristinate sul disco locale del vostro device Android. Se il vostro dispositivo non è dotato dei permessi di root, basta chiedercelo e saremo lieti di scrivere una guida per i permessi di root per il vostro device però prima controllate che non sia già presente tra i nostri articoli.

[pb-app-box pname=’com.defianttech.diskdigger’ name=’DiskDigger undelete (root)’ theme=’discover’ lang=’it’]

via