galaxy-s5-features-4-camera-1091636-TwoByOne
Il Galaxy S5 sta avendo il record di vendite al momento, grazie alle sue caratteristiche di resistenza all’acqua ma soprattutto alle altre sue caratteristiche del grip posteriore e molto altro, ovviamente, si può personalizzare anche il software, vediamo come farlo!

Ovviamente, la cosa che più non piace di quest terminale è proprio touchwiz, ad alcuni invece è il calendario, iniziamo proprio da questo!
Per personalizzarli non servono i permessi di root, infatti ci basterà andare su Google Play e cercare “Google calendar” che è il calendario che troviamo sui nostri nexus, il quale è presente sul seguente banner.
[app]com.google.android.calendar[/app]

Successivamente al tastiera, quella Samsung è basata su Swiftkey, la quale è amatissima da tutti, noi ovviamente, consigliamo la SwiftKey originale la quale offre prestazioni e caratteristiche di gran lunga superiore alle sue derivate, e molte più funzioni rispetto alla stock Google, ovviamente, le trovate entrambe sui banner seguenti e starà a voi decidere quale usare!
[app]com.google.android.inputmethod.latin[/app]
[app]com.touchtype.swiftkey[/app]

Non manca ovviamente Hangouts, la app che sui Nexus sostituisce in automatico il gestore degli SMS di default, offrendo al tempo stesso numerosissime funzioni supplementari quali l’invio di messaggi via web nel caso in cui entrambi gli interlocutori sono connessi, la presente applicazione è preinstallata in tutti i devices android, per selezionarla sul Galaxy S5 ci basterà andare in Impostazioni>Applicazioni>Messaggi>Default e qui selezionare Hangouts, avviandola per la prima volta ci sarà una piccola configurazione al termine della quale potremo usarla!

Leggi anche:  Samsung Galaxy: si potranno installare Linux o altri sistemi operativi

La cosa più importante ora è il launcher, vi sono svariati launcher su Google play, i più famosi sono Nova e Apex, per adesso non vi è la possibilità di installare Google Now Launcher, in quanto ancora non totalmente compatibile su S5, possiamo ovviamente installarlo tramite fonti esterne a Google Play, semplicemente scaricando l’apk, ovviamente però non assicuriamo che lo stesso funzioni a dovere, quindi consigliamo Nova o Apex che offrono anche un miglioramento in termini di personalizzazioni.
[app]com.teslacoilsw.launcher[/app]
[app]com.anddoes.launcher[/app]

Google Camera è sicuramente un must-have, la camera preinstallata sui nexus, la quale offre numerosissime funzioni, quali la “photosphere” e il lens-blur, davvero molto apprezzato sulle fotografie.

[app]com.google.android.GoogleCamera[/app]

Speriamo di esservi stati utili con questa piccola guida su come personalizzare il vostro Galaxy s5!
[via]