IMG_2259

Proseguiamo la nostra serie di recensioni relative a cuffie o dispositivi audio di elevata qualità trattando le nuove Sol Republic Tracks V8, cuffie on-ear quasi “indistruttibili”. Con un ringraziamento a Sol Republic stessa, eccovi di seguito la nostra recensione completa.

Sol Republic, data la sua grande esperienza nel campo degli accessori audio, ha recentemente realizzato un nuovo prodotto che permetta di convogliare qualità, stile e portabilità entro un unico elemento. Le Tracks V8 nascono proprio con l’intenzione di permettere all’utente di godere di una qualità audio di livello superiore.

Già dalla confezione è possibile capire su quale aspetto l’azienda ha principalmente voluto puntare: essere alla moda. La scatola, nel nostro caso di colore viola, presenta al proprio interno i due auricolari, il “collegamento” tra di esse, tutta la manualistica del caso e, naturalmente, il cavo jack-to-jack per collegarle al riproduttore multimediale.

IMG_2287

A differenza di, praticamente, tutte le altre cuffie, le Tracks V8 sono quasi “indistruttibili”. Nel tentativo di offrire una massima personalizzazione da parte dell’utente, Sol Republic ha infatti pensato di realizzare i due padiglioni auricolari separati dalla “barra di plastica” che le collega; in questo modo sarà possibile regolare la dimensione, semplicemente spingendo questo componente all’interno della cuffia, senza alcun tipo di problema.

Parallelamente, per rendere il tutto più portabile, ma soprattutto per evitare che uno strattone possa romperle completamente, l’azienda ha realizzato il “pezzo” che collega i due auricolari in una plastica “morbida”, che potrà essere piegata, strattonata o contorta a vostra piacimento. Naturalmente, nel descrivere il prodotto dobbiamo parlare di “quasi” indistruttibile, al giorno d’oggi, e sopratutto in natura, niente non può essere distrutto.

IMG_2767

Il cavo jack-to-jack presenta tre differenti prese: due andranno collegate direttamente ai padiglioni auricolari (fate attenzione di collegarle correttamente), la terza, invece, andrà posizionata esattamente nel riproduttore multimediale. Sul cavo di collegamento è stato integrato anche un piccolo controller che vi permetterà di aumentare/diminuire il volume, avanzare/bloccare la riproduzione o anche rispondere alle chiamate (è quindi presente anche un microfono).

Leggi anche:  Cellularline Collar, recensione delle cuffie wireless per il business

IMG_2767

Sebbene sulla scatola sia indicato “made for iPhone, iPod e iPad” , dai nostri test possiamo assicurare la piena compatibilità (in tutte le funzioni) con tutti i dispositivi in grado di riprodurre musica e dotati di una connettività jack da 3,5mm.

Arriviamo ora a parlare della qualità audio vera e propria; dopo aver provato Bose, Seinneihser e altre “top marche”, possiamo dire che Sol Republic è riuscita nell’intento di realizzare un ottimo prodotto. La qualità di riproduzione è più che buona, i suoni sono perfettamente riprodotti, ma sopratutto i bassi sono veramente “marcati”. Le Tracks V8 hanno una vera e propria propensione verso i toni “bassi”, se amate quelle musiche in cui le casse “saltano”, allora il prodotto di Sol Republic li saprà valorizzare ancora di più.

Parallelamente riteniamo molto sensata la scelta di proporre cuffie personalizzabili, ricordiamo infatti che il “collegamento” tra gli auricolari è intercambiabile (diversi cinturini si trovano sul sito ufficiale). Il design e l’aspetto estetico sono senza dubbio il punto forte delle Sol Republic Tracks V8, accompagnato, naturalmente, anche dalla qualità di riproduzione audio.

In conclusione possiamo consigliare il prodotto qui recensito a tutti gli amanti della buona musica, ma sopratutto a coloro che, oltre che la qualità, vogliono anche cuffie alla moda.

Le Sol Republic Tracks V8 possono essere acquistate al prezzo di 99 dollari a questo indirizzo.