Samsung-logo

Il Samsung Galaxy Note 4 deve ancora arrivare sul mercato (presumibilmente con display flessibile Youm), ma già in rete si parla del nuovo Galaxy Note 5 e, in particolare, del Galaxy S6. Il motivo di tanto discutere è uno solo: Samsung sembra voglia costruire una nuova fabbrica solo per aumentare la produzione di display flessibili.

Considerando che, al momento, nessuno smartphone di casa Samsung integra uno schermo flessibile, l’idea è che l’azienda voglia proporre nuovi elementi sfruttando proprio tale tecnologia. Da qui nasce il rumor, confermato anche da fonti interne, che Samsung rilascerà, nel corso del 2015, il Galaxy S6 ed il Galaxy Note 5 entrambi con display completamente flessibile.

Oltre ad uno schermo praticamente mai visto sul mercato, i nuovi modelli si dice avranno anche un design completamente rinnovato, segno che Samsung voglia voltare completamente pagina e proporre un qualcosa di (finalmente) innovativo e non più sulla stessa linea dei modelli precedenti.

La speranza è di vedere davvero un Galaxy S6 e un Galaxy Note 5 completamente differenti dai modelli rilasciati nel corso del 2014; naturalmente al momento stiamo ancora parlando di rumors e vi preghiamo di prenderli come tali.

Leggi anche:  Samsung, ecco quando potremo vedere il nuovo smartphone con display pieghevole

Voi, invece, come pensate saranno i nuovi smartphone?

via