oppo r1s

Oppo ha appena annunciato un nuovo smartphone Android, denominato Oppo R1S, una versione aggiornata dell’Oppo R1 con diverse caratteristiche migliorate rispetto al predecessore.

L’Oppo R1S a prima vista può sembrare assolutamente identico al suo predecessore, l’Oppo R1, anche perchè presenta la stessa dimensione e lo stesso peso. Anche su questo device troviamo infatti un display IPS da 5” a 720p di risoluzione, ma lo smartphone presenta delle caratteristiche migliorate.

L’Oppo R1 infatti gira su un chipset MediaTek MT6582 con processore quad-core Cortex-A7 a 1.3 GHz e GPU Mali-400MP2, mentre il nuovo Oppo R1S è alimentato da Qualcomm Snapdragon 400 con CPU quad-core Cortex-A7 a 1.6 GHz e una GPU più veloce, Adreno 305. La RAM invece rimane uguale in entrambi i device ed è da 1GB.

Grazie al nuovo chipset l’ Oppo R1S supporta la rete LTE, ma non è più dual-SIM. L’Oppo R1S offre anche una fotocamera migliore rispetto al suo predecessore, essendo dotato di un sensore da 13mp invece degli 8 megapixel presenti sull’Oppo R1. Le caratteristiche extra rimangono le stesse e tra queste troviamo la funzionalità HDR, le foto panoramiche, la registrazione video a 1080p.

Leggi anche:  Nokia ed Android, il sodalizio funziona: numeri clamorosi da ambo le parti

L’Oppo R1S gira su Color OS, il sistema operativo di Oppo basato su Android 4.3 Jelly Bean. Lo smartphone sarà disponibile in pre-ordine per 290 € a partire da domani e sarà possibile scegliere tra due colori: bianco e blu.

via