googleglass

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato: i Google Glass non saranno più solamente un pezzo “pregiato” per pochi fortunati; da oggi, ufficialmente, in America, ogni utente con 1’500 dollari in tasca potrà acquistare gli occhiali intelligenti di casa Google.

Direttamente dal sito ufficiale dei Google Glass, ogni utente, al momento residente solamente negli USA, potrà scegliere il colore, gli accessori, l’eventuale montatura da vista e, poi, completare il pagamento di 1’500 dollari.

Il tanto promesso aggiornamento hardware non è avvenuto, Google aveva annunciato che presto i Glass sarebbero stati resi disponibili al pubblico e così è stato. Ora non solo i vip o gli sviluppatori potranno esibirli in pubblico, ma anche un utente normale lo potrà acquistare.

Sfortunatamente l’azienda ha ristretto il range di utenti solamente agli Stati Uniti, il motivo è semplice: la vendita a tutti non vuole essere un vendere “alla massa”, ma semplicemente un estensione del programma “explorer”. In altre parole, i Google Glass non li troveremo mai sugli scaffali dei principali negozi di elettronica del nostro paese, ma resteranno comunque un prodotto “in” a cui pochi potranno arrivare.

Leggi anche:  Google Pixel 2: preordini raddoppiati rispetto allo scorso anno!

Se vivete in America (non pensiamo di arrivare fino negli Stati Uniti), collegatevi a questa pagina ed effettuate l’acquisto!

AGGIORNAMENTO: Sebbene la notizia abbia di fatto il giro del web, e nonostante fosse stato controllato il link tramite proxy americano, Google ha confermato che la vendita non è ancora realmente iniziata. Il motivo è semplice: il link individuato per l’acquisto è quello diffuso il 15 aprile, giorno in cui tutti gli Explorer hanno avuto l’opportunità di acquistare i Google Glass. Il link non è stato rimosso, ma i Glass non sono entrati in vendita. Un piccolo errore dell’azienda di Mountain View che ha però avuto un grande “clamore” mediatico.