P1050195-940x690

Quando uno smartphone Samsung viene acquistato, si scopre immediatamente che la maggior parte della memoria disponibile è occupata dalla TouchWiz che, a sua volta, trabocca di applicazioni pre-installate e caratteristiche varie. Samsung crede che tutti vorremmo tali caratteristiche ma, quante ne vengono usate veramente? Scopriamolo tramite questo report!Non molte, a quanto pare.
Secondo i dati di Strategy Analytics, l’utente medio di smartphone Galaxy trascorre poco tempo con le app offerte da Samsung.

L’applicazione più usata è S Memo per un totale di 3.9 minuti/mese, seguita da S Voice, 3,6 minuti di utilizzo mensile. Samsung Apps, lo store alternativo al Google Play ottiene 1,2 minuti di utilizzo al mese, mentre ChatON, il concorrente di WhatsApp, vede un misero 0,1 minuti.

Confrontando questi tempi di utilizzo con le applicazioni di terze parti diventa evidente l’ impopolarità dell’offerta Samsung: Facebook vede un enorme 664,1 minuti (11 ore) di utilizzo al mese, mentre Instagram arriva a 151 minuti ( 2,52 ore ) di utilizzo. Vediamo la panoramica completa:

Screen-Shot-2014-04-23-at-15.54.26

250 utenti Samsung hanno preso parte allo studio di Strategy Analytics.

Leggi anche:  Galaxy S9 VS Xiaomi Mi 7: ecco chi dei due sarà più potente e perchè

Un Galaxy S5 da 16GB offre meno di 8 GB di memoria interna a causa delle dimensioni della TouchWiz. Nonostante questo, Samsung non ha intenzione di eliminare nulla. La società è orgogliosa del proprio catalogo app, vedendo in queste un motivo in più per acquistare un dispositivo Galaxy piuttosto che un un altro concorrente.

via