whatsapp

Prosegue la nostra kermesse di piccole guide su come utilizzare al meglio Whatsapp. Oggi vedremo come inviare file in una conversazione con un altro utente. 

Sicuramente, utilizzando Whatsapp, avrete notato che, all’interno di una conversazione, è solamente possibile allegare Foto, Video, Audio, Contatto o Posizione. Tra le varie opzioni citate non compare in nessun modo la voce File, quindi come è possibile inviare un file tramite il software di messaggistica istantanea?

Con il vostro smartphone Android, per inviare file (come documenti testuali o video superiori ai 12 MB) potete utilizzare CloudSend. Prima di proseguire ricordiamo che, per la correttezza finale della guida, è assolutamente necessario possedere un account Dropbox. Pertanto, se non avete registrato un profilo dovrete crearlo, altrimenti non potrete seguire i passi successivi. Detto questo, vediamo come fare:

  • Presupponiamo che abbiate già creato un account, scaricato ed installato Dropbox per Android.
  • Ora scaricate ed installate l’app gratuita CloudSend, dal Play Store (badge in fondo all’articolo) ed autorizzatela ad utilizzare il vostro account Dropbox. A differenza di altre app che richiedono un accesso completo alle directory nel cloud, questa andrà a creare una propria cartella CloudSend separata da tutte le altre.
  • Le operazioni di preparazione sono terminate, scegliete il file che desiderate condividere, per navigare tra le cartelle della memoria interna dello smartphone è possibile utilizzare ES Gestore File (gratuito e veramente completo). Una volta trovato, mantenete la pressione sullo stesso e decidete di condividerlo tramite CloudSend.
  • Il sistema provvederà ad effettuare l’upload, terminato questo verrà generato un link di condivisione (ricordate che è stato caricato nell’apposita directory in Dropbox).
  • Ora inserite il link nella conversazione di Whatsapp ed il gioco è fatto.
Leggi anche:  WhatsApp, attenzione ad alcuni metodi utili a spiare le vostre conversazioni

Naturalmente sul Play Store esistono vari applicativi in grado di svolgere lo stesso compito; secondo un nostro parare CloudSend è il migliore del suo settore, ma abbiamo comunque ricevuto feedback positivi di utenti che si sono perfettamente sentiti a loro agio anche con altri software.

Per qualsiasi dubbio non esitate a contattarci.

[app]com.ampelement.cloudsend[/app]