fotografia_smartphone_1311

Symon Whitehor , cam-expert di HTC, ha dichiarato che la società farà enormi progressi nei prossimi 12-18 mesi nel campo dell’ ottica per dispositivi mobili.In un’intervista con il blog di Vodafone UK, Symon Whitehorn, ha dichiarato che lo zoom ottico su smartphone è quasi realtà per l’azienda taiwanese. L’ exec dice inoltre che gli smartphone potranno dare perfino filo da torcere alle fotocamere DSLR, un risultato considerato impossibile fino a poco fa. Egli aggiunge: 

“Stiamo cercando di eguagliare le prestazioni delle fotocamere dedicate, dove solo un pezzo di vetro all’interno costa 3.000£.”

HTC ha intenzione di rivoluzionare il mondo della fotografia in ambito mobile. Mentre i sensori avanzati e i potenti software hanno permesso ad alcuni smartphone di superare le fotocamere in qualità d’immagine, la mancanza di uno zoom ottico ha finora di abbandonare le fotocamere reflex digitali. I tentativi di inserire uno zoom ottico su smartphone hanno portato alla realizzazione di ibridi goffi che non hanno avuto molto successo (ad esempio Galaxy S4 Zoom).

[via]

Leggi anche:  HTC U11 Plus: ecco come sarà il prossimo sensazionale device