AUO-513ppi-OLED
In questi giorni c’erano degli annunci riguardanti un probabile display super amoled con una risoluzione classe QHD, ossia Quad HD (1440×2560 pixel), ovviamente sono partite le speculazioni su un nuovo modello di galaxy, magari un tablet o un phablet, o comunque un nuovo Note, ma sembrerebbe che non è così, il mercato ci da una sorpresa, è AUO a farlo, vediamo come!

Questa compagnia taiwanese ha letteralmente sbalordito il mondo grazie al più grande display super amoled al mondo, tempo fa voleva abbandonare i display OLED, in quanto non li considerava “sostituti adatti agli attuali LED”, oltre al fatto che c’erano problemi e costi, che spesso non venivano ripagati, ma dopo questa notizia possiamo dire che nei piani alti della società si sono ricreduti in quanto ha annunciato il successo nello sviluppo del primo schermo da 5.7 pollici con tecnologia superamoled e risoluzione QHD!

I piani della società però non si fermano agli smartphone, sembrerebbe infatti che in progetto vi sia uno smartwatch con questa tecnologia, un probabile phablet da 6 pollici e ovviamente uno smartphone, ovviamente però non vi sono ancora date su quando essi potrebbero entrare in commercio!

Leggi anche:  Galaxy Tab A 8.0 (2017): ufficiale il nuovo tablet Samsung

Per concludere possiamo immaginare che Samsung accetti la sfida di questo display, magari in futuro su un probabile Note4, sempre che ovviamente non decida di entrare nel mercato dei “devices flessibili”, staremo a vedere, ovviamente, vi terremo aggiornati!
[via]