galaxy-s5-teardown_t
IFixIt come sempre è molto puntuale sul fatto di smontare devices per controllarne la riparabilità, questa volta è toccato all’S5 essere smontato pezzo per pezzo ed essere valutato, vediamo com’è andata!

Lo staff di iFixIt si rivela tutto sommato soddisfatto dell’ordine trovato all’interno del cellulare, tutto al suo posto, la sostituzione della batteria è oltremodo facile, molta divisione in “moduli” la quale rende facilissima una eventuale sostituzione, anche se questo è anche un punto dolente in quanto per smontare qualsiasi modulo è necessaria una difficile e complicata sostituzione dello schermo del device!

Lo schermo amoled sembrerebbe fissato con abbondante uso di collanti i quali rendono molto delicata la procedura di rimozione dello stesso, sembrerebbe infatti che lo stesso staff del sito abbia trovato difficoltà a rimuovere il tutto proprio a causa di questi collanti usati forse in modo eccessivo!

Uno dei punti forti notati durante lo smontaggio del dispositivo si è rivelato essere la batteria, essa è 2800 mAh da 3,85 V e 10,78 Wh, come possiamo vedere è leggermente più potente rispetto a quanto annunciato, ma soprattutto è stato possibile notare come HTC One e Galaxy s5 abbiano la stessa tipologia di ram!

Leggi anche:  Android: grave bug al sistema ruba i dati a milioni di smartphone

Lo staff di iFixIt si è rivelato quindi soddisfatto per come ha trovato l’interno del cellulare, ma poco soddisfatto per le difficoltà incontrate, le quali hanno fatto attribuire al Galaxy S5 un 5/10 sulla riparabilità!

[via]