Invisibili su WhatsApp Android

La tecnologia a volte può essere molto utile se sfruttata nel modo giusto. E’ il caso di alcuni residenti di Candiana, nel Padovano, che hanno ben pensato di utilizzare la nota app di messaggistica Whats App per informarsi tra loro sui furti, danneggiamenti alle auto o tentativi di intrusione del loro quartiere, che ultimamente sono diventati numerosi.Per comunicare istantaneamente hanno innanzitutto creato un gruppo nel quale viene segnalato tutto ciò che viene sentito o notato. Gli iscritti poi potranno conseguentemente informare parenti e vicini non iscritti al gruppo. Proprio un paio di notti fa è scattato il primo allarme diffuso sul gruppo. L’ allarme è partito dal fratello di Nicola Picello, il quale racconta: “Mio fratello stava rientrando in casa quando ha visto due individui che stavano cercando di aprire la porta. I due sono scappati e abbiamo dato subito l’allarme, usando WhatsApp. Nel frattempo abbiamo notato anche una terza persona aggirarsi nei dintorni”.

Dunque una buona idea che dimostra come la tecnologia può agevolare di molto la nostra vita.