dk2-oculus-rift_b_18067

 

Nella giornata di ieri avevamo parlato del nuovo Project Morpheus di Sony, un auricolare in grado di portare la realtà virtuale su Sony PlayStation 4. Ma Oculus non è rimasta a guardare e ha deciso di rispondere col suo nuovo Oculus Rift DK 2.

Questo rappresenta l’evoluzione del Rift, un dispositivo che permette di giocare con la realtà virtuale in 3D. La nuova versione del Rift, denominata DK2, ovvero Dev Kit 2 presenta un doppio schermo OLED con risoluzione 960×1080 pixel, quindi lo stesso pannello Full HD presente sul Project Morpheus di Sony, ma con un campo visivo più ampio, di 100 gradi contro i 90 gradi del Project Morpheus.

Il nuovo Rift DK2 presenta una maggiore precisione garantita da un nuovo sistema di tracking ad infrarossi. Il dispositivo percepisce i movimenti tramite giroscopi, accelerometri e le immagini vengono poi ricreate dalla telecamera. Il funzionamento è quindi molto simile a quello del Project Morpheus di Sony ma il peso è inferiore, di 440 grammi.

E’ già possibile effettuare il pre-ordine dell’ Oculus Rift DK2 ad un prezzo di 350 dollari americani. Le consegne, invece, cominceranno nel mese di Luglio. Una nuova frontiera si è aperta quindi per il gaming e la lotta tra gli avversari è appena cominciata.

via