How-to-flash-a-custom-recovery-like-CWM-or-TWRP-on-Android
Se state pensando di entrare nel fantastico mondo delle mod, siete nel posto giusto, Android permette di cambiare qualsiasi cosa all’interno del proprio devices, ovviamente, se siete agli inizi servirà sempre una guida, oggi vi parliamo di come inserire una custom recovery all’interno del nostro terminale, quale la classica CWM, o oramai la più “moderna” TWRP.

Ovviamente precisiamo che non prendiamo responsabilità per eventuali danni causati dall’uso sbagliato di questa guida! Vediamo insieme tutto!

Innanzitutto c’è da dire che questa procedura è per alcuni aspetti standard, per altri invece vanno adottate pratiche diverse a seconda del devices, quindi vi è la necessità di cercare se il nostro device è tra i supportati al 100% o se prima di installare vi è da fare una qualche altra procedura, in ogni caso, la guida serve per quasi la totalità dei devices supportati!

Ma cosa è una custom recovery?
I meno esperti se lo staranno chiedendo, ebbene, la recovery, è quella parte del firmware che ci salva dai danni che possiamo causare al software, ma anche quella parte del firmware che ci assiste durante il flash di una rom custom, nel caso in cui la recovery sia custom ovviamente!

La guida in questione è reperibile sul nostro forum cliccando qui, nel post abbiamo preso in esame le due custom rom più diffuse, e abbiamo cercato di essere più chiari possibile sulla procedura!
Fateci sapere se vi sono problemi!

[via]