Snap131

Il mondo dei robot ormai non è poi così lontano dalla realtà viste le innumerevoli invenzioni che menti ingegnose presentano per testare le capacità di questi curiosi omini meccanici. Il protagonista di questo esperimento è Cubestormer 3, un robot lego alimentato da un Galaxy S4 che ha risolto il famoso cubo di Rubik in soli 3,253 secondi .David Gilday e Mike Dobson sono i tecnici progettisti di Cubestormer 3 , il robottino di terza generazione che utilizza una configurazione ARM con processore octa-core con quattro core Cortex-A15 e quattro Cortex-A7. La combinazione con gli attuatori di Lego Mindstorm garantisce una struttura logica potente.

Il processo avviene grazie all’alimentazione fornita da un Samsung Galaxy S4 che analizza la struttura del cubo, calcola il modo più efficace per arrivare alla soluzione e invia al robot i comandi.

Cubestormer 3 ha completato il cubo di Rubik in un tempo record di soli 3,253 secondi. C’è stato un miglioramento del 39% rispetto al record precedente di 5,27 secondi detenuto dal predecessore, Cubestormer 2.

Si è generata una trasposizione della logica umana su un robot utilizzando semplicemente un dispositivo tecnologico. Queste sorprendenti invenzioni ci dovrebbero far riflettere sulla competizione uomo/macchina e se volete vedere con i vostri occhi Cubestormer 3 in azione guardate il video in basso.

Aspettiamo i vostri commenti.

[Via]