samsung_galaxy_s5_3

Secondo una notizia di poche ore fa, Samsung , nel corso delle varie fasi di progettazione del suo Galaxy S5 avrebbe incontrato alcune problematiche con la produzione della fotocamera ISOCELL da 16 MP. Scopriamo quali sono le motivazioni di questo imprevisto.Samsung nella realizzazione del suo ultimo top di gamma non sembra avere vita facile.L’azienda sudcoreana ha progettato la fotocamera dell’S5 utilizzando un nuovo obiettivo a sei lenti che dovrebbe essere inserito nello stesso modulo sottile usato anche per i dispositivi precedenti.

Affinché i risultati siano eccellenti è necessario che le lenti siano posizionate in maniera precisa perchè anche il più piccolo difetto potrebbe comportare una distorsione ottica considerevole. Per cui si rende necessaria una tecnologia di stampa più accurata per creare lenti di plastica sottili e perfette.E’ proprio in questa fase che l’azienda sta riscontrando innumerevoli problematiche e, per tale ragione, sembrerebbe che Samsung abbia incaricato gli stessi fornitori di lenti per l’inserimento nel modulo dei sei elementi.

Gli addetti ai lavori hanno rivelato che l’attuale resa della produzione del gruppo ottico è solo del 20-30%Ovviamente, Samsung per rispettare l’obiettivo di lancio del Galaxy S5, previsto per l’11 Aprile in oltre 150 paesi ,deve necessariamente accelerare il processo produttivo. Ci riuscirà?

[Via]