LG-G2Volete fare il Root su LG G2? Niente di più semplice grazie alla guida che vi stiamo proponendo, infatti, grazie alla stessa sarà possibile abilitare i permessi di root su LG G2 in modo semplice e veloce. Ricordate sempre di fare una bella copia di backup dei dati contenuti nello smartphone.

Il primo passo da fare è scaricare il file Root attraverso questo link ora scaricate i driver: Download LG G2 Android USB Drivers Ver 3.10. Finalmente siete pronti ad effettuare il Root sull’LG G2! Installiamo i driver sul nostro PC e scompattiamo l’archivio del root sul desktop. Andiamo nel menu del nostro G2 ed abilitiamo la modalità sviluppatore (se non sapete come fare leggete questa guida). Ora abilitate l’USB debugging e collegate il telefono al PC in modalità ‘software Lg‘.

Verificate che l’LG G2 sia stato riconosciuto e aprite il prompt dei comandi nella cartella che avete decompresso in precedenza. Nel prompt dei comandi digitate adb devices e controllate che venga riconosciuto (in caso contrario reinstallate i driver).

Leggi anche:  Modding: cosa c'è da sapere e terminologia generale

Eseguite il file root.bat e quando richiesto scollegate l’LG G2, disabilitate e riabilitate la modalità USB debugging, poi riconnettete il telefono al PC. Non vi resta che completare la procedura installando supersu.

Thread ufficiale sul nostro forum

[Via]