galaxy-s5-android

Samsung Galaxy S5 è stato sicuramente tra i dispositivi più attesi del Mobile Word Congress di Barcellona. Ormai sappiamo di tutto del nuovo dispositivo. Avrà una fotocamera migliorata, con HDR e autofocus più efficaci grazie ad un nuovo sensore da 16 Megapixel.

Lo smartphone continuerà sempre a mantenere le caratteristiche tipiche della linea Galaxy S, ma nel retro avrà un inedito materiale morbido e traforato. Oltre al fatto che è impermeabile e resistente alla polvere, una novità interessante è stato il Download Booster e l’Ultra Power Saving Mode, che cambierà il display del dispositivo in bianco e nero per prolungare la durata della batteria. Abbiamo scoperto anche la data di uscita, l’11 Aprile, e il prezzo che si aggirerà molto probabilmente sui 700€.

Quando avvieremo il nuovo Samsung Galaxy S5, ci sarà, come sempre, la schermata di presentazione a cui noi siamo già abituati, ma con l’aggiunta in basso della scritta “powered by Android”. Si tratta di un particolare molto interessante, ovviamente molto più gradita alla Google Inc che a Samsung.

Come ben sapete, recentemente ci sono stati parecchi rumors che descrivevano una linea di tensione tra i due partner commerciali. Il tutto è partito quando Google ha acquistato l’azienda statunitense Motorola, ma per ragioni economiche e pratiche, dopo qualche mese quest’ultima è stata rivenduta alla Lenovo. Ciò che ha fatto rivendere la Motorola è stata la paura di Google di perdere il miglior partner produttore leader nelle vendite di dispositivi mobile.

Dopo aver chiarito ogni dissidio, sembra proprio che il rapporto tra le due aziende sia ritornato all’antico splendore, proprio  come in passato. Solo un dubbio rimane: la frase “powered by Android”, secondo voi, sarà un modo di Google di far capire a Samsung la propria importanza commerciale, oppure è una frase significativa che plasma l’eterno amore di collaborazione tra le due aziende? Voi che ne pensate?

[Via]