HTC-All-New-One-620x413

HTC, nel corso del Mobile World Congress di Barcellona, ha presentato nuovi dispositivi, ma niente HTC All New One che, come previsto, arriverà nel corso dell’apposito evento del 25 marzo. Tuttavia, direttamente dalle sale della città catalana ecco che ad uno degli stand dell’azienda è stata reperita una fotocamera, molto simile al doppio sensore del successore dell’HTC One. 

Il componente, realizzato da Qualcomm e Corephotonics, è molto interessante e praticamente mai visto negli altri smartphone. Il nuovo sistema, a quanto pare, consiste nel far lavorare le due fotocamere contemporaneamente grazie ad una tecnologia di nome Computational Photography Zoom, con risultati strabilianti nello zoom, nella profondità di campo e altro ancora.

Corephotonics, ad oggi, non ha né confermato né contrastato le indiscrezioni che vedevano l’utilizzo del componente nel nuovo device di casa HTC, pertanto non possiamo che aspettare il 25 marzo per conoscere il nuovissimo smartphone.

Dopo aver lanciato frecciate al nuovo Galaxy S5, l’azienda Taiwanese sarà davvero in grado di creare un dispositivo rivoluzionario?

via