yotaphone-2nd-gen

Proprio come vi avevamo anticipato, i nuovi dispositivi Yota sono stati presentati oggi al MWC 2014. Il nuovo YotaPhone ha un design più sottile e un doppio display, uno touchscreen ed un altro e-ink.Il display e-ink è più grande (4,7 pollici) è più risoluto (960 x 540 pixel) rispetto al primo YotaPhone che aveva invece uno schermo da 4,3 pollici con una risoluzione di 640 x 360. Per quanto riguarda il display anteriore, il YotaPhone 2 dispone di un AMOLED da 5 pollici con risoluzione Full HD.

C’è stato un salto anche nelle altre caratteristiche tecniche: mentre il YotaPhone di prima generazione aveva una CPU dual-core S4 Pro, il nuovo YotaPhone ha un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 e 2GB di RAM. Le altre specifiche includono: una fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED, una anteriore da 2 megapixel, 32GB di storage, una batteria da 2500 mAh, NFC, ricarica wireless, supporto LTE e sistema operativo Android 4.4 KitKat. Tutte queste ottime caratteristiche sono racchiuse in un corpo largo 69,5 millimetri e spesso 8,9 millimetri, con un peso di 140 grammi.

Come si può vedere chiaramente, l’hardware è molto più potente questa volta, ma la Yota non si ferma lì. L’azienda promette anche qualche nuovo ed utile software come un tracker di fitness in grado di visualizzare le informazioni sul display e-ink, una modalità di risparmio energetico che spegne l’ AMOLED se è acceso il display e-ink e molto altro.

Inoltre stanno lavorando per rilasciare presto un kit di sviluppo software per gli sviluppatori interessati a rendere le loro applicazioni compatibili con il display e-ink.

Prezzi e disponibilità prevista

Purtroppo, Yota ha fornito poche informazioni su prezzi e data di uscita: probabilmente il dispositivo verrà venduto in Russia, Europa e Medio Oriente in primis. Si dice anche che una variante del dispositivo verrà commercializzata negli Stati Uniti e in Cina entro la fine del 2014.

Per quanto riguarda i prezzi, Yota ha detto che il suo obiettivo è quello di mantenere i costi inferiori di circa il 10% rispetto ad altri dispositivi premium Android, quindi i prodotti Yota avranno sicuramente un prezzo più basso rispetto alla concorrenza.

[via]