HTC-Desire-816

HTC ha tenuto una presentazione oggi alle 16 in cui ha presentato il nuovo HTC Desire 816 un nuovo device mid range Android.

La presentazione è partita annunciando la grande fortuna portata dalla serie One in toto comprese le versioni Mini e Maxi. La presidente di HTC Cher Wang fa solo un piccolo accenno all’erede di tanta fortuna e che dovrà portare avanti le sorti di HTC in un prossimo futuro e cioè l’HTC M8, o almeno così lo conosciamo per il momento.

Innovazione e design sono i punti chiave per il successo di HTC che presenta il Desire 816 dispositivo con display da 5,5 pollici HD, fotocamera posteriore da 13Mpx e doppio altoparlante anteriore in quello che ormai è il design classico dei device HTC.

Il processore sarà un Qualcomm Snapdragon 400 quad core a 1,6 GHz, 1,5GB di RAM e 8 GB di ROM espandibile fino a 128GB con microSD esterna. Fotocamera frontale da 5 Mpx e batteria da 2600 mAh sarà disponibile da marzo a partire dal mercato cinese in sei colori.

Arriverà poi a maggio in Italia e sarà venduto al prezzo di 399€ come appreso direttamente da comunicato stampa di HTC.

Dal comunicato stampa si evince anche dell’esistenza di un Desire 610, che non è stato nemmeno nominato. Si tratta di un telefono di fascia media, display qHD da 4,7″, processore dual-core Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2GHz, 1GB di RAM e memoria interna da 8GB in su, espandibile tramite microSD fino a ulteriori 128GB. Confermata l’interfaccia Sense 5 con HTC Blinkfeed.

In entrambi i casi rimane da sapere quale sarà la versione Android che si troverà su entrambi questi dispositivi.