jolla devices2

Jolla, il produttore finlandese che ha chiamato il suo primo smartphone proprio Jolla e lo ha dotato di sistema operativo open source, ha rilasciato il primo aggiornamento.

Sailfish 1.0 è ora pronto al rilascio globale, questo aggiornamento è di particolare interesse perché introduce la compatibilità con Android e sarà possibile installarlo su dispositivi come i Nexus e il Samsung Galaxy S2.

“Siamo molto lieti di annunciare questo. Abbiamo lavorato duramente insieme con la nostra comunità di utenti per rendere l’esperienza d’uso dello smartphone Jolla e di Sailfish OS semplice e distintiva. Noi crediamo che Jolla ora offra una soluzione veramente valida per tutti gli utenti. Naturalmente non ci fermeremo qui, continueremo a fornire gli aggiornamenti software mensili ai dispositivi Jolla e OS Sailfish”, afferma Marc Dillon, co-fondatore e COO di Jolla.

Sailfish OS è un sistema operativo basato sule gesture. Al centro di Sailfish vi sono navigazione e multitasking in tempo reale, dando all’utente il pieno controllo della propria vita digitale. Il sistema operativo supporta sia le applicazioni native del sistema operativo Sailfish così come le applicazioni Android. La disponibilità e l’interoperabilità di applicazioni Android in Sailfish OS è aumentato notevolmente dopo l’inizio delle vendite.

“I clienti sono ora in grado di installare il loro app store Android preferito, e scegliere tra centinaia di migliaia di applicazioni Android disponibili. Inoltre, la comunità OS Sailfish attiva e appassionata ha già sviluppato le principali applicazioni di social media, come Facebook, Twitter, WhatsApp, e Foursquare, nativamente su Sailfish OS “, dice Marc Dillon.

Appena sarà disponibile al download lo monteremo su un dispositivo Android per vedere come si comporta questo nuovo sistema operativo che sta riscuotendo tanto successo e che incuriosisce particolarmente.