09012014_samsung-youm_03

Pochi mesi prima della fine del 2013 si era parlato del progetto di Samsung di proporre al mercato dispositivi con display su tre lati. Secondo i media coreani verrà rilasciato entro la fine dell’anno e sarà un device della linea Galaxy. Il candidato più probabile? Il Galaxy Note 4.L’azienda ha presentato il prototipo di questi display su tre lati quando sono stati introdotti i pannelli Youm con una visualizzazione cellulare flessibile. Lo schermo si estende oltre che sul pannello anteriore anche lateralmente dove dovrebbero comparire le varie notifiche. Secondo Bloomberg, Samsung applicherà questa tecnologia sul Note 4 ma inizialmente produrrà circa un milione di unità del dispositivo con il display su tre lati destinati a un pubblico di nicchia .

L‘obiettivo finale, dicono gli analisti, è quello di produrre un vero e proprio smartphone pieghevole ma questo è un’evento che vedremo per la seconda metà del prossimo anno.Samsung sta cercando di intensificare la padronanza nella produzione di display pieghevoli, in modo da preservare la qualità delle immagini evitando che  la “piegatura” danneggi il display.Un altro ostacolo sembrerebbe la progettazione dalla batteria che dovrà adattarsi al dispositivo , e questo è il maggior problema che l’azienda sudcoreana sta cercando di risolvere.
Dalle ultime notizie sembra proprio che il display su tre lati sarà presto realtà. Secondo voi avrà maggior successo del Galaxy Round?