geeksphone revolution

Già nel mese di Novembre, vi abbiamo parlato dello Geeksphone Revolution, un dispositivo che ha il sistema operativo Android per impostazione predefinita, ma che può avviare anche l’ OS Boot2Gekko o una ROM personalizzata.Grazie al sistema 1-click OTA di Geeksphone, il secondo sistema operativo può essere mantenuto sempre aggiornato. Quasi due settimane fa, vi abbiamo mostrato le specifiche tecniche del Geeksphone Revolution. Vi ricordiamo che le caratteristiche tecniche del device sono: schermo da 4,7 pollici, processore dual-core Intel Atom Z2560, 1GB di RAM, 4GB di memoria interna con possibilità di espansione tramite card microSD ed una batteria da 2000 mAh. Sul retro troviamo una fotocamera da 8 megapixel, mentre sulla parte anteriore vi è una fotocamera da 2 megapixel. Dunque, quanto sareste disposti a pagare uno smartphone con la caratteristica del multi-OS? Geeksphone lancerà il dispositivo in Europa il 20 Febbraio al prezzo di 289 euro ($ 395 USD). Il prezzo online sul loro sito sarà invece di 269 euro ($ 368 USD). Secondo voi c’è davvero bisogno di più sistemi operativi e soprattutto sarà veramente un terminale rivoluzionario?

[via]