Smartphone-security-saidaonline

Il furto dei dispositivi mobili è un problema che colpisce qualsiasi parte dal mondo, e dalla California ecco una interessante proposta di legge atta a proteggere qualsiasi utente a cui è stato rubato un device.

La proposta di legge 962 impone che, a partire dal 1 Gennaio 2015, tutti i dispositivi commercializzati nello stato della California siano dotati di “una soluzione tecnologica che riesca a rendere inutilizzabili le principali funzionalità del device, nel momento in cui questo non sia in possesso del proprietario legittimo“.
La modalità “Kill Switch“, stando a quanto riferito, dovrebbe impedire di effettuare e ricevere chiamate, disattivare il collegamento a internet, eseguire applicazioni e, naturalmente, impedire ogni tipo di reset.  Questa, inoltre, potrà essere disattivata solamente dai proprietari, non dai rivenditori, altrimenti rischieranno multe da 500 a 2500 dollari.
Arriverà anche in Italia?

via