googleplex

Google è solita annunciare i propri guadagni divisi per trimestre e suddivisi a sua volta per ogni singolo servizio o prodotto che l’azienda offre ai suoi utenti. Oggi inaspettatamente il colosso di Mountain View ha quindi reso pubblico i suoi dati di profitto per l’ultimo trimestre del 2013

Google ha annunciato di aver raggiunto le previsioni dei guadagni per l’ultimo trimestre del 2013 anche se non tutto quel che è Google luccica in effetti. A differenza del solito non è stata la pubblicità la principale fonte di guadagno ma quello che ha realmente trainato infatti sembra essere il Play Store Android che ha registrato un netto incremento di vendite grazie sopratutto alla grande espansione del sistema operativo. Le vendite dello store naturalmente non si riferiscono solo alle applicazioni ma l’azienda stessa ammette che il grande successo di Nexus 5 e di Chromecast hanno giocato un ruolo molto importante per il raggiungimento di questi numeri.

Quello che invece non va proprio ancora proprio bene è Motorola che ha registrato un ulteriore calo rispetto al passato e che quindi risulta ancora una passività per Google. Sarà forse questo ad aver spinto l’azienda a cedere quasi tutto a Lenovo?

Per chi volesse consultare i dati precisi può trovare tutto a questo link

via