bbm_logo

 

Ultimamente BlackBerry sta lavorando sodo per diffondere il più possibile la sua applicazione di messaggistica istantanea, BBM Blackberry Messenger, che arriverà anche su Android Gingerbread.

L’azienda ha infatti riferito di aver pianificato il rilascio del proprio servizio di messaggistica, BBM, anche sui telefoni Android con, in esecuzione, la versione Gingerbread. L’arrivo di BBM anche sugli smartphone dotati di sistema operativo Android Gingerbread consentirebbe all’azienda di insediarsi con successo anche nei paesi in via di sviluppo dove il servizio di messaggistica è già un marchio affermato, ma gli smartphone attuali hanno ancora in esecuzione la versione precedente del sistema operativo di Google.

Infatti, secondo TechCrunch,  uno studio effettuato da Engadget  ha evidenziato che, pur essendo ormai di una vecchia generazione, Android 2.1.x Gingerbread si trova ancora sul 21% dei telefoni Android, la maggior parte dei quali si trovano nei mercati emergenti. BlackBerry ultimamente ha perso molta della sua quota di mercato degli smartphone a causa della forte concorrenza di rivali come Google, Apple e Samsung. Per questo motivo ha deciso di portare la propria lotta anche sul livello software, impegnandosi per diffondere il più possibile il suo servizio di messaggistica BBM su tutti i telefoni, anche quelli più vecchiotti.

via