sede_google_corbis.jpg_370468210

Google è un’azienda che va sempre alla ricerca di innovazione e nuove tecnologie cercando quando riesce ad essere la prima su tutto e, dalla sua parte, impegnarsi sui nuovi settori per creare profitto ma anche novità mai viste prima dalla creazione del motore di ricerca più usato al mondo alla creazione del servizio Maps e street view all’acquisizione di Android alla progettazione dei Google Glass. Ma naturalmente non è finita qui

Dalle ultime notizie infatti apprendiamo che Google ha acquisito per la modica cifra di 500 milioni di dollari una startup londinese specializzata nello studio dell’intelligenza artificiale. L’azienda chiamata DeepMind è stata fondata tre anni fa da  Demis Hassabis , un neuroscienziato ricercatore,l’ex giocatore di scacchi bambino-prodigio Shane Legg e Mustafa Suleyman con un finanziamento di 50 milioni di dollari e 50 dipendenti assunti. 

DeepMind era comunque un’azienda che faceva gola a molti e infatti pare che la trattativa era stata avviata anche da Facebook che poi però non ha concluso lasciando campo libero a Google che ha acquisito la società. Questo naturalmente è un grande passo per la tecnologia segno che Mountain View vuole puntare molto sul campo dell’intelligenza artificiale che però specifica che ha già istituito una commissione etica al fine di non abusare di questa grande ma delicata tecnologia.

A quanto pare il mondo dei computer e dei droni intelligenti si avvicina sempre più

via