LG-G-Flex

Sul nostro portale, abbiamo già parlato del promettente gioiello di LG, il G Flex. Abbiamo detto che in Italia è possibile acquistare il pre-ordine sul sito Expansys (vedi articolo), ma qual’è la situazione nel resto del mondo? Il G-Flex è stato messo in pre -ordine da tre diversi operatori di telefonia mobile  negli States (USA), vale a dire Sprint , T – Mobile e AT & T, ma per chi vive nel vecchio Continente?

L’LG G Flex approderà in ben 20 paesi europei. Gode di una buona propaganda, infatti sarà il primo smartphone al mondo che è stato appositamente progettato per seguire le curve del volto umano (vagamente ci ricorda il cellulare a banana di Nokia). Il nuovo modello di LG (il cui costo non sarà inferiore a 850 euro), verrà commercializzato a partire dal prossimo mese in molti Paesi europei tra cui: Regno Unito , Germania, Francia , Italia, Svezia e Austria. Nel frattempo l’ LG G Flex, sta cercando altri sbocchi di mercato significativi: infatti verrà lanciato anche in Asia, in particolare in Corea del Sud, Hong Kong e Singapore (mercati questi molto emergenti) e si dirigerà ufficialmente negli Stati Uniti (dove ora è possibile acquistare solo il pre-ordine). Supponiamo che l’ LG G Flex, una volta arrivato in Europa, inizierà a farsi strada ad altri mercati e in altre parti del mondo. Ricapitolando l’ LG G Flex è dotato di un display 6 pollici, che è fatto di plastica OLED ( P – OLED ) per consentire la piegatura. Cosa ne pensate? Sarete tra i primi ad acquistarlo?