x

Samsung Galaxy Note 3 versus LG G2 uno scontro che potrebbe sembrare strano ad alcuni essendo due dispositivi appartenenti a due categorie differenti, il primo è un phablet il secondo uno smartphone.

In realtà il confronto è più che appropriato viste le caratteristiche hardware molto simili e anche le dimensioni non sono poi così differenti. Al momento l’LG G2 monta Android 4.2.2 mentre il Note 3 la 4.3, ma entrambi sono in attesa di ricevere KitKat a breve.

Sono tanti gli aspetti da analizzare quindi iniziamo a mettere a confronto le caratteristiche generali:

 

Note 3

G2

Dimensioni

151.2 x 79.2 x 8.3

138.5 x 70.9 x 8.9

Peso

168 grammi

143 grammi

Display

5,7 pollici FullHD SuperAMOLED

5,2 pollici True IPS+ FullHD

Batteria

3200 mAh

3000 mAh

Processore

Quad-core Qualcomm Snapdragon 800 a 2,26 GHz

Quad-core Qualcomm Snapdragon 800 a 2,26 GHz

Fotocamera

Posteriore 13MPx

Anteriore 2MPx

Posteriore 13MPX

Anteriore 2,1MPx

Sistema operativo

Android 4.3

Android 4.2.2

Memoria interna

32GB

16/32GB

RAM

3GB

2GB

In quanto a fluidità siamo sullo stesso livello, il processore è identico, e se la battono alla pari anche per quanto riguarda lettore musicale e video con una migliore resa dello speaker del Note 3. Le dimensioni e l’ergonomia sono a favore dell’LG G2 anche se per le dimensioni che ha il Note 3 il lavoro degli ingegneri Samsung è stato ottimo.

La versione del G2 che abbiamo provato è quella da 16GB ma è disponibile anche quella da 32GB ed è quest’ultima che si può mettere a confronto, anche qui battendosela alla pari, con il Note 3 in quanto la versione da noi provata non è paragonabile. Per quanto riguarda la RAM il Note 3 vince con i suoi 3GB contro i 2GB del G2 che molto spesso sono al limite della saturazione.

La fotocamera è in entrambi da 13Mpx, ma nel G2 troviamo anche l’OIS, il sistema di stabilizzazione dell’immagine e uno zoom digitale 8x contro il 4x del Note 3. Sulla carta il G2 dovrebbe avere la meglio sul suo rivale, in realtà non è così. La fotocamera del G2, proprio perché dotata di tali e tante qualità avrebbe dovuto rendere molto di più invece quella del Note 3 è decisamente migliore.

Clicca sull’immagine per ingrandire

Entrambi realizzano delle ottime Macro, mentre quando si tratta di realizzare immagini a grande distanza il G2 è in grande difficoltà. Lo stesso vale per i video e, inoltre, il Note 3 può realizzare video anche in 4k cosa che il G2 non può fare, al massimo realizza video FullHD a 60fps.


Dove la battaglia si fa cruenta è la batteria in quanto in entrambi la durata è più che ottima, forse un pelo meglio quella del Note 3 se consideriamo che il display è decisamente più grande, questo comporta maggior consumo energetico, e che i Super Amoled consumano più degli IPS.

G2vsNote3 (2)

Per quanto riguarda le altre caratteristiche c’è da dire che il browser del Note 3 è molto più personalizzato che non quello del G2, molto simili le velocità di apertura delle pagine più pesanti. In entrambi troviamo caratteristiche che sfruttano i sensori anteriori come Smart Screen e Smart video per il G2, che ritroviamo anche sul Note 3 sul quale ne sono presenti tante altre.

Per quanto riguarda la tastiera quella del Note 3 è più precisa e il correttore automatico funziona meglio, quella del G2 è più personalizzabile con la scelta del colore o del tastierino numerico.

x

Il Plus del G2 è il doppio tap con cui sbloccare il display quello del Note 3 la S Pen. Nel confronto potremmo decretare vincitore il Note 3, ma l’ha scampata per il rotto della cuffia, i due device sono molto simili e in alcuni casi anche troppo e in questo LG, a mio modestissimo parere, ha sbagliato. Infatti, dove il G2 si distingue è proprio nel lavoro fatto da LG sulla personalizzazione e nel tentativo di trovare nuove soluzioni di sblocco e funzionali, il tasto di accensione e del volume posizionati sul retro ne sono un esempio.

Per concludere abbiamo effettuato il test benchmark AnTuTu che ha dato questi risultati:

AnTuTu LG G2

Colloco questi due dispositivi tra i top dei top di gamma in cui al primo posto si posiziona il Samsung Galaxy Note 3 e al secondo l’LG G2. Nel corso di quest’anno vedremo arrivare i successori di questi modelli, spero che LG con il G3, che arriverà a breve a quanto pare, faccia il passo in avanti necessario a far competere alla pari il suo modello con i diretti concorrenti, con il G2 ci è quasi riuscita.

Leggi la nostra recensione dell’LG G2.

Leggi la nostra recensione del Samsung Galaxy Note 3.